Festa Avis 2014 - DeejayFox Radio Station

+39 327.199.77.91
+39 391.45.93.654
Vai ai contenuti

Menu principale:

Eventi > Archivio

34^ FESTA DEL VOLONTARIATO AVIS


L’Avis di Cologno Monzese nasce nel marzo del 1959 nei locali del circolo familiare di via Milano dove, un gruppo di donatori Colognesi, iscritti all’Avis di Milano sotto la direzione del Dott. Pietro Malventano (cittadino benemerito), istituiscono la sezione comunale di Cologno Monzese.
Per volontà di alcuni donatori, nel 1967 venne aperta l'Avis servizio Ambulanza. Nasceva quindi l’esigenza di fornire alla nostra comunità un servizio di pronto intervento sanitario.
Nel 1971 l’Avis Cologno si iscriveva ad ANPAS (Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze). L’ente con sede a Firenze, rappresenta a livello locale, nazionale e internazionale il grande e radicato movimento delle Associazioni di Pubblica Assistenza.  
Nel 2001 è stato reso operativo il centro trasfusionale presso la nostra sede dando la possibilità ai donatori di poter donare il sangue senza doversi recare presso gli ospedali del circondario, Attualmente è tra i più grossi della provincia di Milano, aperto tutto l'anno il giovedì e la domenica. Lo scorso anno sono state raccolte circa 2500 sacche di sangue.
L'Avis Cologno è un'associazione ONLUS, quindi, donazioni e contributi permettono ai Volontari  di migliorare il servizio alla popolazione ed estenderlo maggiormente a situazioni di bisogno socio-sanitario. Oggi, conta circa 1200 donatori di sangue, 220 volontari che si occupano dei servizi di Urgenza-Emergenza, una trentina dei quali svolgono anche attività di protezione civile e 25 volontari che svolgono i trasporti sanitari semplici.
L’Avis Cologno, garantendo l’operatività di almeno due mezzi di soccorso in convenzione con la Centrale Operativa 118 Milano Niguarda, è attiva 365 giorni l’anno, 24h su 24. La Pubblica Assistenza colognese è quindi tra le più importanti della provincia di Milano sia per numero di volontari che per il quantitativo di servizi svolti. Lo scorso anno sono stati più di 6500 gli interventi di Urgenza-Emergenza effettuati e quasi 2000 i servizi secondari (trasporti sanitari semplici e assistenze a manifestazioni sportive e culturali).

L'articolo della Gazzetta della Martesana

IL PROGAMMA DELLE SERATE DAL 10 AL 21 LUGLIO

Torna ai contenuti | Torna al menu